Ciò che gli esperti di lavoro e i medici chiedono da molto tempo per tutti i posti di lavoro
La nuova linea "modum:" coniuga un abitare di design con un'organizzazione dello spazio abitativo...
ideeArredo.com nasce nel 2008 con l'obiettivo di raccogliere e presentare nel web tutto ciò che
L'acquisto di una nuova cucina è un investimento che deve durare per molti anni. Il consumatore
La cucina e il soggiorno sono le stanze più importanti di una casa. Per tradizione la cucina viene

La cucina, si sa, è il vero cuore della casa. È lì che passiamo gran parte del nostro tempo, magari canticchiando mentre cuciniamo o chiacchierando mentre mangiamo con la famiglia o prendiamo un caffè con gli amici.
La cucina dice molto di noi, del nostro carattere e del nostro modo di vivere. Chi sta comprando casa sa bene che la cucina è un elemento fondamentale – forse il più indispensabile – per incominciare a pensare di viverci.

 

Ma anche chi sta vendendo casa si renderà conto che la cucina è una delle stanze più importanti per la decisione finale dell'acquisto. Proprio per chi vende casa, è arrivata dagli USA una professione che aiuta i proprietari a rendere più appetibile l'immobile in vendita ai potenziali acquirenti: si tratta dell'Home Staging, ossia letteralmente "messa in scena della casa". Non da intendersi in senso negativo, come volontà di nascondere difetti e imperfezioni ma, proprio al contrario, come positiva volontà di rendere un immobile più piacevole ed accogliente per la visita dei possibili acquirenti o inquilini, o per gli annunci immobiliari, mettendone in risalto con qualche accorgimento i pregi e i punti forti. In Italia esistono corsi, come quelli della Home Staging School - attiva dal 2009 -, che spiegano tutti i segreti per farlo in maniera professionale.

 

Anche per la cucina, l'Home Staging conta quindi moltissimo: per far colpo su un potenziale acquirente l'ambiente deve essere pulito, sgombro da cibo e attrezzi, ordinato, insomma... piacevole alla vista ed accogliente.
Tutto vero... ma in cucina forse questo non basta. Non è sufficiente che una cucina “sembri” ordinata e perfetta perché una donna (o un uomo, perché no?) esprima il proprio apprezzamento. La cucina DEVE essere ben organizzata e soprattutto funzionale. Deve avere spazi adeguati per riporre cibo e oggetti utili, qualcuno più a portata di mano di altri. Deve avere elettrodomestici moderni e possibilmente ad alta efficienza energetica, se abitabile un bel tavolo con delle sedie, ma anche un piano d'appoggio spazioso, pensili, mensole e cestoni di diverse dimensioni e altezze per contenere tutto il necessario.

 

Sono moltissime le soluzioni adottabili in cucina, dalle più semplici e fai da te alle più ricercate e performanti. Come quelle di Clever Storage, che progetta e propone elementi di grande ergonomia e design per l'organizzazione funzionale della cucina.

 

HOME STAGING SCHOOL